Quantcast

Pisogne, autovelox in azione su Sp 510

Prevista per venerdì 3 agosto l'installazione di postazioni che rilevano la velocità media. I controlli nel tratto delle gallerie Ronchi e Ronco Graziolo.

(red.) Sanzioni in arrivo per chi supera i limiti di velocità.
Il giro di vite sugli automobilisti indisciplinati scatterà venerdì 3 agosto dalle 17 sulla Sp 510, nel tratto delle gallerie Ronchi e Ronco Graziolo nel Comune di Pisogne. Saranno installate postazioni fisse di rilevamento che, a differenza di quelle posizionate fino ad ora sulla rete provinciale, rileveranno la velocità media invece di quella istantanea, così come avviene in autostrada.
L’intervento rientra nel quadro delle iniziative che mirano alla riduzione della incidentalità sulle strade provinciali. L’entrata in funzione a fini sanzionatori segue una fase di rilevamento della velocità durata circa un mese, periodo durante il quale sono stati rilevati numerosi passaggi a velocità ritenute pericolose.
I tratti di strada interessati rientrano nel provvedimento adottato dal Prefetto exart. 4, comma 1, seconda parte, Legge 1 agosto 2002, n. 168 (di conversione in legge con modifiche del D.L. 20 giugno 2002, n. 121), con il quale sono state individuate le strade di tipo “C” e “D”, rispettivamente strade extraurbane secondarie ed urbane di scorrimento, come definite dall’art. 2, comma 2, del D.Lvo 30 aprile 1992, n.285, sulle quali è possibile installare ed utilizzare i dispositivi ed i mezzi tecnici di controllo del traffico finalizzati al rilevamento a distanza delle violazioni.


            
            
           
        

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.