“Solidarietà della Lega alla Polizia penitenziaria di Canton Mombello”

(red.) “Da parte della Lega piena e totale solidarietà agli agenti di Polizia Penitenziaria per i recenti disordini causati nel carcere di Canton Mombello, che testimonianze dirette hanno riferito essere di una gravità assoluta”, si legge in una nota dei parlamentari bresciani della Lega, il senatore Stefano Borghesi e i deputati Simona Bordonali, Giuseppe Donina, Paolo Formentini, Eva Lorenzoni, Matteo Micheli, Raffaele Volpi.
“Un plauso meritato a questi uomini e donne, che con professionalità e determinazione sono comunque riusciti a riportare l’ordine nel carcere”, prosegue il comunicato. “Situazioni come questa sono figlie di un disinteresse che da troppi anni subiscono gli agenti delle forze dell’ordine, abbandonati a svolgere il proprio mestiere senza i dovuti supporti e perennemente sotto organico. Siamo e saremo sempre al fianco degli agenti, baluardo di legalità anche in situazioni complesse”.

.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.