Quantcast

Lonato, i consiglieri di minoranza contro la discarica a Bedizzole

In una lettera alla Provincia di Brescia i consiglieri dell'opposizione del Comune gardesano ribadiscono il "no" all'impianto di A2A. "Ricadute negative sui paesi limitrofi".

(red.) Il “no” all’impianto trattamenti rifiuti a Bedizzole, è stato messo nero su bianco dai Consiglieri comunali di minoranza di Lonato (Liste del PD di Lonato,  Lista Civica Paola Comencini Sindaco, Progetto Lonato e Obiettivo Lonato) ed indirizzato alla Provincia di Brescia.
Nel documento si chiede  “di bocciare definitivamente il progetto di A2A” .
Molte le ragioni dell’opposizione all’impianto che la multiutility vorrebbe realizzare, prima tra tutte, “gli impatti e le ricadute negative che tale impianto avrebbe in particolare sui comuni confinanti con Bedizzole, Lonato e Calcinato”.

Lo scritto protocollato in Provincia punta l’indice, in particolare, “sull’assenza di una seria valutazione di impatti cumulativi sul territorio (lo studio di A2A è unicamente qualitativo e riferito all’ipotesi di impianto e non considera quantitativamente le emissioni di tutte le altre realtà produttive impattanti già presenti); il progetto di A2A non considera che la soglia di percezione degli odori di alcune molecole come H2S è bassissima e che le emissioni odorigene dell’impianto avranno un fortissimo odore di uova marce”.

“Al momento”, sottolineano le opposizioni in Comune, “non risulta ancora pervenuto alcun parere ufficiale da parte dell’Amministrazione di Lonato, la quale sembrerebbe indifferente ai danni che l’impianto, se realizzato, causerà al territorio e ai cittadini di Lonato”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.