Quantcast

Meteo pazzo, prima nevicata sul Gavia

Mentre la bassa bresciana faceva i conti con la tromba d'aria che ha devastato la frazione di Bettegno, al Passo del Gavia sono caduti i primi fiocchi di neve.

(red.) Che il meteo sia “impazzito” lo dimostra il maltempo che, oramai ciclicamente lascia dietro di sè distruzione e danni ogni qual volta viene annunciata una perturbazione con possibili acquazzoni e grandinate. Una stagione anomala che ha, ad esempio, portato alla posticipazione della vendemmia, in ritardo di una settimana sul previsto.

Lo testimoniano le previsioni del tempo per questo ultimo fine settimana che avevano indicato la possibile presenza di fenomeni temporaleschi, anche grandigeni, sul bresciano e che, invece, hanno dimostrato, nei fatti, una situazione molto più grave, con una tromba d’aria che si è abbattuta sulla Bassa, portando distruzione soprattutto nella frazione di Bettegno.

Anche all’inizio dell’estate si sono verificati diversi episodi di maltempo, che hanno toccato diverse zone, insistendo soprattutto sulla Valcamonica.

E che il tempo meteorologico sia “impazzito” lo testimoniano anche i primi fiocchi di neve al Passo Gavia, caduti domenica 19 settembre, decisamente “fuori stagione”, e ripresi in timelapse dalla nuova webcam posizionata al rifugio A.Berni a 2541m.

Le telecamere, posizionate dalla startup umbra “Scenari Digitali” ha infatti attivato tre nuovi punti di ripresa webcam stand alone alimentati ad energia solare nel Parco dello Stelvio, ai rifugi Casati Guasti e Berni in Valfurva. Dal cuore verde d’Italia al Passo Gavia ed al ghiacciaio dei Forni.

Una nevicata che fa ben sperare per la prossima stagione invernale, limitazioni legate alla pandemia permettendo.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.