Quantcast

Nave, sabato 18 giugno “Memorie di soldati della Valle del Garza”

Più informazioni su

(red.) Una bella iniziativa organizzata dall’Associazione Ana di Nave, Caino e Cortine. Sabato 19 giugno  alle 17, nel cortile interno dell’Istituto Salesiano di Nave, è in programma la presentazione del libro “MEMORIE di Soldati della Valle del Garza nella Seconda Guerra Mondiale” 

ana nave

“La nascita di questo libro”, spiega una nota, “è dovuta principalmente alla lettera di Mario Rigoni Stern il quale, dopo avere letto la storia dell’alpino Fenotti Riccardo detto Mincì, aveva raccomandato all’autore, Ugo Negroni, di “far raccogliere altre storie dei reduci di Nave a futura memoria”, convinto che fossero “più importanti degli archivi dei Ministeri””. La pubblicazione è la sintesi del lavoro di raccolta ed elaborazione di un gruppo di ricercatori locali coordinati e stimolati dal compianto Luigi Agostini, e completata nella ricerca storica e restauro fotografico dal Gruppo Alpini di Nave.
Nella parte principale del libro, sono raccontati, in varia misura, attraverso testi, lettere, documenti e fotografie 186 soldati, compresi 78 caduti. Un secondo elenco ricorda altri 392 combattenti con le notizie di vita e militari che si è riusciti a recuperare.
Correda l’intero libro una raccolta di 43 fotografie della Ritirata di Russia scattate dal Ten. Gianni Bonardi e gelosamente conservate dal Reduce e Mutilato Èncio Collio, che appose sue didascalie esplicative sul retro di ogni immagine.

ana nave

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.