Quantcast

31 borse di studio per gli studenti figli di dipendenti comunali

(red.) Dopolavoro dipendenti Comune di Brescia e Fondazione Asm premiano ancora una volta il merito e l’impegno dei figli dei dipendenti comunali associati. Come da tradizione consolidata, si è tenuta la cerimonia di assegnazione delle borse di studio nel salone Vanvitelliano di Palazzo Loggia, alla presenza della vicepresidente di Fondazione Asm Marina Rossi che ha consegnato personalmente attestati e assegni ai giovani.
Ben 31 i ragazzi premiati per i risultati ottenuti, dalla quinta classe della scuola primaria alla laurea. Inoltre è stata assegnata una borsa di studio per ogni anno scolastico della primaria e della secondaria di primo e secondo grado.

Il fine non è solo quello di sostenere economicamente le famiglie dei dipendenti nel percorso di studi dei figli, ma anche e soprattutto quello di stimolare e spronare la crescita educativa e culturale dei giovani. Un momento particolarmente importante che assume un significato ancora più vivo in questo anno segnato dalla pandemia che ha messo alla prova i ragazzi e il mondo della scuola e della cultura come ha sottolineato Marina Rossi:
“E’ sempre un piacere ritrovarsi per questo appuntamento, a cui come Fondazione Asm teniamo molto, per premiare i ragazzi. Quest’anno il loro impegno ha ancora più valore viste le difficoltà che hanno dovuto affrontare con la didattica a distanza e le continue interruzioni. Il mio augurio è che per l’anno scolastico che prende avvio nei prossimi giorni si possa tornare ad una maggiore serenità che favorisca lo studio, l’apprendimento e la condivisione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.