Quantcast

Scuola, ingressi su turni e controlli antiassembramenti

Queste le linee guida stilate dall'Agenzia Tpl che si è riunita mercoledì. Il servizio di trasporto pubblico verrà integrato con un 8,5% in più di mezzi.

(red.) Sarò un anno scolastico ” a doppio turno” quello in avvio nel bresciano.
Al tavolo della Prefettura, convocato nella giornata di mercoledì 25 agosto, è questa l’ipotesi per consentire la frequenza agli studenti degli istituti superiori scolastici cittadini e della provincia: il 60% degli alunni entrerà alle 8, il restante 40% alle 10 oppure alle 9, in base al numero dei frequentanti.

Nel nuovo documento elaborato dall’Agenzia del Tpl in collaborazione con Ust, sono queste le linee guida principali ipotizzate, tenendo conto delle indicazioni del ministero e che potranno (e dovranno, inevitabilmente) essere oggetto di successive modifiche, in base alla formazione delle classi e dell’orario interno delle lezioni. Ci sono infatti alcuni istituti con un monte ore più alto, per i quali si dovranno studiare soluzioni ad hoc.

Il presidente dell’Agenzia Tpl, Claudio Bragaglio, ha annunciato anche che, per sopperire alle inevitabili carenze di posti sui mezzi pubblici (per il corretto distanziamento ed il rispetto della normativa anti Covid) Comune e Provincia hanno disposto un 8,5% di disponibilità extra su autobus e pullman, così come già fatto lo scorso anno (l’operazione era costata 800mila euro).

Inoltre, è previsto anche un servizio di vigilanza anti assembramento all’esterno delle scuole. Questa sarà garantita da volontari, forze dell’ordine, pensionati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.