Ferrari: “Chiederemo di vaccinare subito studenti e personale scolastico”

(red.) “Dal 25 gennaio anche gli studenti delle scuole superiori, oltre 50mila ragazzi per quanto riguarda il nostro territorio, potranno finalmente tornare in classe”, scrive in un comunicato Filippo Ferrari, consigliere provinciale con delega alla Pubblica Istruzione. “Abbiamo lavorato duramente in queste settimane per organizzare la ripresa in sicurezza, con un dialogo costante con Provveditorato e Agenzia del Tpl. La scuola, già dallo scorso settembre, si era rivelata un posto sicuro, rispettoso delle norme anticovid, e in questi mesi abbiamo visto quanto sia fondamentale per la formazione dei nostri ragazzi lavorare in presenza e non a distanza”.

“Un grazie al provveditore Bonelli per aver dato risposte certe e rapide in un contesto regionale molto fumoso. Terremo sicuramente monitorata la situazione nelle prossime settimane. Intanto è mia intenzione chiedere a Regione Lombardia di procedere a vaccinare da subito i ragazzi e tutto il personale scolastico. Gli studenti hanno bisogno di andare a scuola. I nostri istituti si sono da subito organizzati per ripartire in sicurezza. Mi auguro che la scuola torni a essere prioritaria nelle scelte di governo e Regione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.