Quantcast

Esame di maturità e attività per i bimbi, ecco cosa si sta pensando

All'esame di Stato niente mascherine, ma distanze tra studenti e commissari. Centri estivi per i bambini.

(red.) Nel momento in cui da lunedì 4 maggio molti lavoratori, anche in provincia di Brescia, torneranno in azienda, il dilemma resta quello di capire a chi affidare i propri figli. Su questo fronte i ministri dell’Istruzione Lucia Azzolina e alla Famiglia Elena Bonetti stanno lavorando a un piano da portare avanti. Nel frattempo, proprio sul fronte dell’istruzione, la ministra Azzolina ha annunciato che dal prossimo 17 giugno, quando inizierà l’esame di maturità (una sola prova orale) saranno adottate delle regole e da definire nell’ambito di una circolare attesa da lunedì 4 maggio.

Gli studenti – fino a cinque al giorno – potranno presentarsi senza mascherina e ponendosi a una distanza di 5 metri dai commissari. L’altro fronte, invece, come detto, è quello dei più piccoli, visto che le scuole e gli asili resteranno chiusi. Da questo punto di vista si sta valutando di riaprire in modo sperimentale i nidi e altri asili e anche centri estivi.

In ogni caso si parla di piccoli gruppi di bambini che potrebbero sfruttare cortili, palestre e scuole per le loro attività e con il coinvolgimento di operatori delle associazioni. In questo ambito la ministra della Famiglia Elena Bonetti, intervenendo all’emittente bresciana Teletutto, ha annunciato un progetto rivolto ai più piccoli con congedi parentali più estesi su maggio e programmare l’attività estiva per giugno e con tutte le misure di sicurezza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.