Maturità, esame orale il 17 giugno. L’annuncio della ministra

Studenti bresciani, insieme agli altri migliaia, potranno partire da massimo di 60 crediti. Esame fino a 40 crediti.

(red.) Una circolare ad hoc arriverà nella settimana da lunedì 4 maggio, ma nel frattempo la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina ha elencato i riferimenti dell’esame di maturità che coinvolgerà anche migliaia di studenti bresciani all’ultimo anno delle scuole superiori. Visto il periodo di emergenza sanitaria da coronavirus e considerando che le scuole riapriranno ormai a settembre, è stata scelta il 17 giugno come data di partenza dell’esame e che sarà solo orale.

Lo ha annunciato la stessa ministra collegandosi in diretta con il portale Skuola.net. Cambierà la modalità di accesso all’esame partendo da un percorso di crediti invertito rispetto al consueto. Infatti, sulla base di quanto si è ottenuto nell’ultimo triennio si potranno avere fino a 60 crediti e al massimo vengono messi a disposizione 40 crediti per la maturità orale. L’esame inizierà da un argomento scelto dallo studente con un insegnante e legato a un argomento di indirizzo.

Quindi, niente tesina, ma solo la partenza da un argomento di cui si è conoscenza e allargando poi la conversazione anche a eventuali esperienze nell’alternanza scuola e lavoro. Potrebbero esserci anche nozioni di Cittadinanza e Costituzione e potrebbe essere chiesto agli studenti come hanno trascorso e cosa hanno appreso dell’emergenza sanitaria in corso. E proprio su questo fronte si sta ora lavorando a consentire di sostenere l’esame di maturità in presenza a scuola e con tutte le disposizioni di sicurezza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.