Brescia Nord, mercatino solidale delle scuole cittadine

Il ricavato verrà interamente devoluto alla messa a dimora di alberi un un’area comunale a Castegnato.

(red.) Le scuole Piaget, Casazza, Melzi e 28 Maggio dell’ i.c. Nord 1 di Brescia, in collaborazione con il Musil- Museo del ferro, con i comitati genitori delle scuole Piaget, Casazza, Melzi, 28 Maggio e la comunità socio sanitaria Hebron, propongono un mercatino solidale di Natale, in cui verranno esposti e venduti dei manufatti realizzati dalle alunne, dagli alunni e dai genitori delle scuole Piaget, Casazza, Melzi, 28 Maggio. Il ricavato verrà interamente devoluto alla messa a dimora di alberi un un’area comunale a Castegnato.

 

L’ iniziativa nasce dall’esigenza di sensibilizzare le persone ai temi dell’ambiente e del riscaldamento globale, coinvolgendoli e rendendoli protagonisti attivi attraverso gesti concreti. Questa proposta si colloca a pieno titolo nel curricolo delle competenze di Cittadinanza e Costituzione. La manifestazione il cui titolo scelto è “Per ogni bambini ci vuole un albero” si svolgerà presso il museo MUSIL di Via S. Bartolomeo in Via del Manestro, 107 SABATO 14 DICEMBRE DALLE ORE 15 ALLE ORE 18 Inaugurazione con buffet offerto dalla comunità Hebron alle ore 16.00 DOMENICA 15 DICEMBRE DALLE ORE 10 ALLE ORE 17

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.