Quantcast

Giornata mondiale contro l’Aids, il primo dicembre sensibilizzazione e test hiv

Più informazioni su

    (red.) Il 1 Dicembre, in occasione della giornata mondiale contro l’AIDS, il Comune di Brescia insieme alla Clinica di Malattie Infettive degli Spedali Civili di Brescia e Croce Bianca Brescia, con il patrocinio di ATS Brescia, ASST Spedali Civili di Brescia, Coop. il Calabrone, Coop. di Bessimo Onlus, Arcigay Orlando Brescia, Caritas Brescia e Società Italiana di Malattie Infettive e tropicali (SIMIT) sezione regionale Lombardia, organizza un evento di sensibilizzazione rivolto alla comunità. Il personale sanitario della Clinica di Malattie Infettive sarà a disposizione della popolazione per offrire informazioni; per chi lo volesse ci sarà la possibilità di effettuare il test rapido per HIV in forma anonima e gratuita. Insieme ai rappresentanti delle organizzazioni patrocinanti verrà allestito in Largo Formentone uno spazio dedicato all’evento in cui saranno presenti, dalle 15 alle 19.30, una ambulanza e due gazebo.

     

    Gli stati membri delle Nazioni Unite, nell’ambito degli obiettivi di sviluppo sostenibile, si sono impegnati a porre fine all’epidemia di HIV, HBV e HCV, e tubercolosi entro il 2030. Al fine di aumentare gli sforzi al raggiungimento di tali obiettivi, nel 2014 è nato il progetto Fast-Track Cities, una partnership globale tra oltre 400 città e comuni basata sulla dichiarazione di Parigi.
    Questa importante iniziativa vede quattro partner principali: l’Associazione internazionale dei fornitori di cure per l’AIDS (IAPAC), il Programma congiunto delle Nazioni Unite sull’HIV/AIDS (UNAIDS), le Nazioni Unite Human Settlements Program (UN-Habitat) e la Città di Parigi.

    Più informazioni su

    Commenti

    L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.