Quantcast

Anche l’Asst del Garda aderisce alla giornata della prevenzione dei tumori del collo

Più informazioni su

(red.) ASST Garda ha aderito alla prima giornata di prevenzione dei tumori del collo promossa da SIOeChCF-Società Italiana di Otorinolaringoiatria e Chirurgia Cervico Facciale in programma per il prossimo 23 novembre.
Obiettivo della giornata è la prevenzione e conoscenza dei sintomi legati ai tumori del collo e prevede l’esecuzione di una visita gratuita con gli specialisti dei reparti Otorinolaringoiatria-ORL dei Presidi Ospedalieri di Desenzano e Manerbio diretti da Livio Zanetti.
“Continuano le iniziative di ASST Garda – dichiara il Direttore Generale Mario Alparone – per la promozione delle attività di prevenzione; dopo la giornata dedicata al tumore mammario ora proponiamo, per la prima volta, una giornata per la prevenzione dei tumori del collo. Ringrazio per la disponibilità i nostri clinici che assicurano un servizio aggiuntivo e gratuito per la cittadinanza volto ad individuare ed orientare situazioni che poi possono necessitare di successivi approfondimenti diagnostici. Queste iniziative si inseriscono in una corretta interpretazione del ruolo di una ASST sul proprio territorio.”
“Le tumefazioni del collo, che siano a livello delle ghiandole salivari, della tiroide o dei linfonodi – dichiara Livio Zanetti – sono campanelli d’allarme che è importante valutare in tempi brevi in quanto una corretta diagnosi e la presa in carico precoce possono portare grandi benefici sulla prognosi.”
Per l’accesso alle visite, riservate alle persone di età superiore a 18 anni che presentano tumefazioni del collo, è necessaria la prenotazione da fissare nelle giornate di mercoledì 17, giovedì 18 e venerdì 19 novembre dalle ore 10 alle 12 al numero 0309929299.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.