Confermato il calo di ricoveri da coronavirus agli Spedali Civili

Oggi sono 419 pazienti covid positivi. Calano anche gli accessi al pronto soccorso.

(red.) Si conferma, nell’ultima settimana, la riduzione del numero di ricoveri di pazienti positivi affetti da coronavirus agli Spedali Civili di Brescia. Nella giornata di martedì erano, infatti, 422 i posti letto occupati. A oggi, invece, sono 419 i pazienti ricoverati, di cui 44 in terapia intensiva. In lieve riduzione anche la saturazione di posti letto delle Terapie Intensive, che resta comunque intorno al 90%. Si conferma la quasi totale provenienza bresciana.

 

 

ACCESSI AI PRONTO SOCCORSO. Si osserva una progressiva riduzione dell’afflusso di pazienti Covid al Pronto Soccorso (22 accessi nella giornata di ieri), a fronte di un incremento di pazienti non Covid (100 pazienti).

VACCINI ANTI COVID 19. Proseguono le vaccinazioni ai pazienti over 80 e l’ultima fase della somministrazione delle seconde dosi. Dalla data di apertura, alla giornata di ieri, nelle sedi di Sarezzo, Roncadelle e Via Morelli, sono state somministrate complessivamente 40.594 dosi.
Continuano anche le somministrazioni presso il centro vaccinale Freccia Rossa: dalla sua apertura sono state somministrate complessivamente 9.754 dosi. Proseguono le vaccinazioni ai caregiver degli under 16, ai pazienti “altamente vulnerabili” e  agli over 80 a domicilio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.