Spedali civili di Brescia: calano ancora i ricoveri per coronavirus

Il trend settimanale passa dai 393 ricoveri di lunedì 23 ai 330 odierni. Il 70% dei malati allettati risiede nel Bresciano.

(red.) Buone notizie sulla prima linea del fronte contro il coronavirus a Brescia. In questi giorni il personale sanitario degli Spedali Civili ha assistito a una graduale diminuzione nel numero dei ricoveri di pazienti covid positivi: il trend settimanale passa dai 393 ricoveri di lunedì 23 ai 330 odierni. Di questi, 268 sono i pazienti ricoverati al Presidio di Brescia, tra cui 31 in terapia intensiva.

 

La provenienza degli assistiti si conferma bresciana per il 70% circa. La disponibilità di posti letto temporaneamente dedicati ai pazienti positivi è, oggi, pari a 411.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.