Quantcast

Tentato omicidio a Caino

Più informazioni su

Alcuni nordafricani hanno pestato e investito con l'auto un uomo del paese.


(red.) I carabinieri stanno dando la caccia in tutta la provincia di Brescia agli autori di un grave tentativo di omicidio avvenuto ieri sera alle 23 in piazza Trieste a Caino. Un uomo è stato prima pestato e poi investito per due volte con un'auto. Gli autori della gravissima azione sarebbero stati, secondo le testimonianze, tre o quattro nordafricani. La vittima è un uomo residente nel piccolo paese della valle del Garza, una laterale della Valtrompia.
Secondo la prima ricostruzione, per cause ancora da appurare la vittima ha litigato violentemente in piazza con un gruppo di immigrati marocchini che, dopo averlo duramente picchiato, lo avrebbero investito due volte con una delle loro automobili, una Megane Scénic blu e una Golf rossa, prima di darsi alla fuga
Dopo l'allarme lanciato dai presenti e il ricovero del ferito al Civile di Brescia da parte del 118, è scattata la caccia all'uomo: prima nelle valli Sabbia e Trompia e poi in tutta la provincia. Nella tarda notte tra sabato e domenica erano già state fermate alcune persone che sono state interrogate a lungo nella caserma di Gardone VT dei carabinieri. Le condizioni della vittima, per fortuna, non sembrano troppo gravi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.