Idro, finisce con l’auto nella scarpata: muore un’80enne

Tragico fuori strada, nel tardo pomeriggio di domenica, lungo la Sp58 tra Idro e Capovalle: Ivonne Viola ha perso il controllo dell'auto finendo in una scarpata: è morta sul colpo.

Idro. Un fine settimana di sangue sulle strade bresciane: oltre alla 29enne di Vestone, Barbara De Donatis, che nel pomeriggio di domenica ha avuto un incidente in moto sulla strada che collega Molveno e San Lorenzo Dorsino e al 30enne centauro di Borgosatollo , Mauro Favalli, finito fuori strada sulla provinciale trentina 69 che collega Storo con Baitoni e deceduto sul colpo, che si aggiungono a Dumitru Duia, il 24enne di origine moldava morto in un frontale a Desenzano nella notte tra sabato e domenica e al 65enne di Cazzago, Agostino Paderni, travolto sabato mattina a Rovato da un suv mentre era a bordo del suo furgone, un’altra vittima si registra a Idro, dove una donna 80enne, Ivonne Viola, mentre si trovava alla guida della propria auto, all’altezza del chilometro 9 della Sp 58, tra Idro a Capovalle, è finita in una scarpata, precipitando per una quarantina di metri.

Per la donna non c’è stato nulla da fare: è deceduta sul colpo. Sul posto sono intervenuti l’ambulanza e l’auto medica da Vestone, i vigili del fuoco, la polizia locale di Valsabbia.
Ancora al vaglio la dinamica del sinistro: potrebbe essersi trattato di un errore nell’affrontare una curva sulla Provinciale 58, all’altezza del chilometro 9, oppure di un malore.
La signora Ivonne, ex parrucchiera, era molto conosciuta sia Ad Idro sia a Capovalle, di cui era originaria. Il figlio, Emanuele Corli, avvocato, è stato sindaco di Vestone dal 2004 al 2009.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.