Quantcast

Tragedia in via Triumplina, donna muore investita da un camion

La vittima è Mariangela Comparin, 57enne di Concesio. Il mezzo pesante che l'ha travolta non si è fermato e sono in corso indagini per identificarlo.

(red.) Tragico incidente stradale nel pomeriggio di lunedì a Brescia. Intorno alle 17,30, una donna di 57 anni residente a Concesio, Mariangela Comparin che stava camminando nei pressi della rotonda all’altezza della fermata metropolitana «Prealpino»,  è morta dopo essere stata investita da un camion lungo via Triumplina. Il mezzo pesante non si è fermato: forse il conducente, stante l’oscurità, la pioggia ed il traffico intenso non si è accorto di avere travolto la donna, trascinandola per alcuni metri.

Inutile l’intervento dell’ambulanza e dell’auto medica; per la vittima non c’è stato nulla da fare. Sul posto anche la polizia locale, che ha gestito il traffico in attesa delle forze dell’ordine, che hanno raccolto le testimonianze delle persone che hanno assistito al tragico investimento. Al vaglio le immagini delle telecamere di sorveglianza per cercare di risalire al Tir che, al momento dell’incidente, viaggiava da nord, dalla zona della Stocchetta verso sud. Attualmente le indagini si sono concentrate sulla zona di Milano, dove il camion pare fosse diretto.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.