Quantcast

Capriolo, muore in ospedale la ragazzina travolta dal camion

Più informazioni su

(red.) Tragedia per la comunità di Capriolo, in provincia di Brescia. Venerdì è infatti deceduta in ospedale, a Bergamo, la 15enne di origine rumene travolta da un’autocisterna della Centrale del Latte lo scorso lunedì 11 ottobre. Si chiamava Larissa David e frequentava l’Istituto tecnico a indirizzo turistico Einaudi a Chiari. La vittima era stata investita in via IV Novembre intorno alle 7 del mattino.

L’incidente era avvenuto a pochi metri da una rotatoria. le dinamiche dell’impatto non sono state ancora chiarite del tutto, ma, dalle prime testimonianze di chi ha assistito all’urto, pare che il mezzo pesante l’abbia trascinata per alcuni metri, facendo retromarcia. Le sue condizioni erano sembrate subito disperate. Tra i testimoni anche la madre della ragazza, che aveva assistito impotente al sinistro.

La famiglia ha deciso di donare gli organi. I funerali della giovane si svolgeranno mercoledì con il rito ortodosso.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.