Quantcast

Schianto a Gambara, un morto

L'incidente alle 8 di lunedì lungo la strada che collega Isorella. La vittima è un 56enne di Gottolengo. Il camionista aveva fumato uno spinello.

Più informazioni su

elisoccorso brescia(red.) Prosegue lo stillicidio di vite umane sulle strade del bresciano. Una persona ha perso la vita, lunedì 18 maggio, in un incidente avvenuto attorno alle 8 a Gambara.
Nello schianto sono rimasti coinvolti un mezzo pesante ed un’automobile, che viaggiavano lungo la strada che collega Isorella a Gambara.
Per l’impatto il mezzo pesante è finito in un fosso a bordo strada. L’ utilitaria della vittima, Franco Olini, un 56enne agricoltore di Gottolengo, invece, è andata completamente distrutta.
Ferito il camionista 58enne, un ungherese che, come appurato dai carabinieri, si era messo alla guida del rimorchio dopo avere fumato uno spinello. Per l’autotrasportatore residente a Trento è scattata la denuncia a piede libero per guida sotto effetto di stupefacenti. Il camionista è anche indagato per omicidio colposo.
Sul posto l’eliambulanza del 1118, ma i soccorritori non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’agricoltore, il cui corpo è rimasto intrappolato nelle lamiere accartocciate della Panda.
La salma di Francesco Olini è stata ricomposta all’obitorio di Manerbio in attesa degli accertamenti medico-legali. Per i rilievi sono intervenuti i carabinieri. Il traffico lungo l’arteria stradale è rimasto bloccato a lungo per consentire la rimozione dei mezzi incidentati.

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.