Quantcast

Schianto moto-trattore, morto un centauro

L'incidente nel pomeriggio di mercoledì a Lonato sulla Sp 668. Ferita anche una donna che era bordo della motocicletta, trasportata in elicottero a Brescia.

(red.) Ancora sangue sulle strade del bresciano. Un incidente mortale si è verificato nel pomeriggio di mercoledì a Lonato, lungo la Sp 668. Nello schianto fra una moto e un trattore ha perso la vita un centauro 45enne di Ghedi, Massimo Testa.
Ferita anche la passeggera che era sulla motocicletta, una 40enne, trasportata con l’eliambulanza all’ospedale Civile di Brescia, mentre l’uomo che guidava il trattore è stato ricoverato a Desenzano non in gravi condizioni. Sembra che all’origine dell’incidente ci sia stato un sorpasso azzardato da parte del 45enne, che avrebbe tentato di superare il mezzo agricolo mentre stava svoltando a sinistra.
Sullo stesso tratto di strada, a poche centinai di metri dal sinistro, si era verificato un altro schianto, fortunatamente meno gravi, che ha coinvolto un altro motciclo e una vettura.
Un terzo incidente è avvenuto invece sulla Sp11 tra Rovato e Ospitaletto: ad entrare in collisione un’auto e microcar. Un uomo è rimasto ferito ed è stato trasportato all’ospedale di Chiari in gravi condizioni ma non in pericolo di vita.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.