Quantcast

Frontale a Palazzolo, muore un 36enne

La vittima si chiamava Danilo Trapletti, di 36 anni, e abitava ad Adro. Aveva un figlio di 10 anni. la sua Saxo è stata travolta da una Fiat Multipla in sorpasso.

Più informazioni su

(red.) Ennesimo incidente mortale in provincia di Brescia. Martedì sera intorno alle 19, lungo la provinciale 469 che da Palazzolo va verso Capriolo,  Danilo Trapletti, un 36enne di Adro, ha perso la vita per le ferite riportate in uno schianto frontale.
L’auto della vittima, una Citroen Saxo, si è scontrata con una Fiat Multipla in sorpasso guidata da un 68enne palazzolese, (F.D. le sue iniziali), attualmente ricoverato in ospedale. Nello schianto ad avere la peggio è stato il 36enne, morto sul colpo per i traumi riportati. Per estrarre il corpo dalle lamiere del veicolo sono intervenuti i vigili del fuoco.
Danilo Trapletti, oltre al figlio Kevin, lascia la madre Santina, le sorelle Romana, Giuliana e Cosetta e il fratello Luigi. Stasera alle 19 nella camera ardente di via vicolo Chiuso 21 a Adro sarà celebrata la veglia funebre; venerdì alle 14.30 si terranno i funerali.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.