Quantcast

Auto contro moto, una vittima

Lo schianto a Montichiari, in via Mantova. Ha perso la vita un pasticcere di 60 anni.


(red.) Ennesimo incidente dalle conseguenze drammatiche nella tarda mattinata di oggi in provincia di Brescia. Un uomo di 60 anni residente a Solferino (Mantova), Guglielmo Medola, titolare della pasticceria nella piazza del paese, è morto sul colpo a causa di uno schianto avvenuto a Montichiari.
La vittima viaggiava lungo via Mantova in sella alla sua Ducati 750, quando una Rover che stava uscendo da una strada sterrata ha effettuato la manovra senza accorgersi dell'arrivo della due ruote.
L'impatto non ha lasciato scampo al centauro che, sbalzato di sella, ha perso il casco ed è finito sull'asfalto privo di vita. I sanitari del 118, giunti sul luogo del sinistro con un'ambulanza, non hanno potuto far altro che constatare il decesso del 60enne. Illesa, invece, la donna di Calvisano che si trovava alla guida della macchina.
I rilievi sono stati eseguiti dalla Polstrada di Montichiari.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.