Moto contro auto, muore 25enne

La vittima si chiamava Gabriele Zaniboni. Abitava a Concesio. E' spirato al Civile.


(red.) Ancora una tragedia sulla strada nel Bresciano. Giovedì sera verso mezzanotte in un letto del reparto di Rianimazione dell'ospedale Civile cittadino, un ragazzo di 25 anni è morto in seguito ai gravissimi traumi riportati in un incidente avvenuto in città intorno alle 21,15.
Gabriele Zaniboni, carrozziere residente a Concesio, era in sella alla sua motocicletta Suzuki 600 e stava viaggiando lungo via Cipro. Nei pressi dell'incrocio con via Aldo Moro, il giovane centauro non ha notato un'automobile che stava svoltando per raggiungere un parcheggio, guidata da un 21enne di Poncarale che a sua volta non s'è accorto della moto. L'impatto tra la potente dueruote e la Golf è stato inevitabile.
Gabriele Zaniboni, soccorso dai sanitari del 118, è stato trasportato in condizioni disperate al pronto soccorso del Civile. Inutile lo sforzo del personale medico: il ragazzo è purtroppo deceduto un paio di ore dopo il sinistro.
Illesi i quattro giovani occupanti della Volkswagen.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.