Quantcast

Schianto a Lonato, una vittima

Scontro lungo la provinciale 668 Lenese. Morto un migrante ghanese.

(red.) Ancora sangue sulle strade della provincia di Brescia. Venerdì notte, lungo la provinciale 668 che da Montichiari porta a Lonato, un cittadino ghanese è morto in seguito a uno schianto fra due veicoli avvenuto, mentre sulla zona si estendeva una fittissima nebbia, tra la località Chiarini di Montichiari e Calcinato.
Il migrante, Felix Rubi Appiah, di 21 anni, residente a Calcinato in via Farinati, stava viaggiando come passeggero insieme a dua connazionali a bordo di una Toyota Corolla, quando – stando alla prima ricostruzione – l'auto si è immessa da una via laterale sulla strada principale mentre arrivava una Renault Espace guidata da un 61enne milanese.
L'impatto tra i due veicoli non ha lasciato scampo all'immigrato africano, che è spirato un'ora dopo il ricovero al Civile di Brescia. Le altre tre persone coinvolte nello scontro – tra cui il guidatore della Corolla, il 19enne Francis Boakie abitante a Torbole – sono rimaste ferite e sono state portate in ospedale dai soccorritori del 118. Non sono in pericolo di vita.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.