Quantcast

Schianto in A21, muore camionista

L'uomo ha perso il controllo del Tir per circostanze ancora da chiarire.


(red.) Ennesimo tragico incidente nella provincia di Brescia. Questo pomeriggio intorno alle 18, nel tratto dell'autostrada A21 Brescia-Piacenza all'interno dei confini di Manerbio (in direzione sud), un autotrasportatore di origine marocchina ma residente ad Alessandria, ha perso la vita in seguito ad uno schianto. Per cause sulle quali sta indagando la Polizia stradale, il camionista nell'uscire dalla curva dello svincolo di Manerbio per immettersi sull'autostrada ha perso il controllo del suo Tir che ha finito la sua corsa contro il guard rail, sfondandolo e ribaltandosi nella scarpata. La vittima, 37 anni, è rimasta schiacciata nella cabina, sulla quale è precipitato il cassone dell'automezzo ed è spirata sul colpo. Inutili i soccorsi dei sanitari del 118.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.