Contagi Covid in salita: stop alle visite ai degenti al Sant’Anna e ad Iseo

Una misura adottata nei due presidi ospedalieri a fronte della recrudescenza dei casi di coronavirus. Nel bresciano, martedì, 267 nuovi positivi, erano 439 nella giornata precedente.

Brescia. Sono due i presidi sanitari del bresciano che hanno deciso di chiudere l’accesso alle visite ai degenti a causa della recrudescenza dei casi positivi da Covid 19.
Uno stop alle visite dei parenti che, per l’ospedale sebino resterà in vigore per le prossime due settimane, con possibilità di contattare telefonicamente i degenti.

Un’ondata estiva di contagi confermata anche dal numero di persone che chiede di sottoporsi ai tamponi in farmacia e che, nel 60% dei casi risulta positiva.
I dati sui contagi di martedì 28 giugno, in Lombardia, attestano che, a fronte di 21.153 tamponi effettuati, sono 2.375 i nuovi positivi (11,2%). Sono 267 quelli nel Bresciano, erano 439 nella giornata precedente.
In terapia intensiva, a livello regionale, ci sono 17 ricoveri (+3), i decessi sono stati 9 (per un totale di 40.807).

Restano accessibili, con le regole già note (un solo paziente per degente, ingressi dalle 19 alle 20, con Green Passe misurazione della temperatura) e al Civile di Brescia (visite solo per ricoveri superiori alle 72 ore, Green pass rafforzato, un solo visitatore per degente e visite per un massimo di 45 minuti). Analoga situazione all’Asst Garda per i nosocomi di Desenzano, Gavardo e Manerbio: obbligo di Green pass o tampone negativo effettuato  nelle 24 ore precedenti, un solo familiare per paziente e ingresso dalle 13 alle 14.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.