Quantcast

Desenzano, dal 31 gennaio i tamponi in auto al Pattinodromo di Rivoltella

(red.) A partire da lunedì 31 gennaio il drive through tamponi, dove si possono fare senza scendere dall’auto, attualmente collocato nel parcheggio dell’ospedale di Desenzano, sarà trasferito presso il Pattinodromo di via Giovanni XXIII – frazione Rivoltella messo a disposizione dall’amministrazione comunale. Le modalità e gli orari di accesso non subiranno variazioni.
“Il trasferimento del drive through”,  dichiara il direttore generale di Asst Garda Mario Alparone, “si è reso necessario in quanto il notevole afflusso di persone per l’effettuazione del tampone interferisce con la viabilità da e per l’ospedale. Auspico che con la collocazione del drive through nella nuova sede, unitamente alle misure già adottate come la separazione degli orari tra prenotati e con ricetta, l’estensione degli orari di prelievo nei giorni feriali e nel fine settimana, l’incremento del numero di test effettuati e della capacità di refertazione, si possa rispondere in modo adeguato alle richieste della cittadinanza. Ringrazio il Sindaco della Città di Desenzano Guido Malinverno per la pronta risposta che mi ha fornito e la notevole disponibilità alla risoluzione di una problematica così sentita dai nostri cittadini.”

“Sono soddisfatto”, sottolinea il sindaco di Desenzano Guido Malinverno, “della collaborazione con Asst Garda che ha portato al trasferimento del drive through in un’area più grande con risoluzione delle criticità sulla viabilità. La sinergia con Asstha permesso di raggiungere questo importante risultato che si tradurrà in un beneficio per i cittadini e porterà in futuro ulteriori risultati”.
Presso il drive through si eseguono tamponi per i casi sintomatici, per l’attestazione di guarigione
e per i cittadini che rientrano dall’estero con orari differenziati a seconda che il test venga eseguito su prenotazione oppure con ricetta o provvedimento di Ats come descritto nella tabella qui sotto.

Tamponi Desenzano Tabella

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.