Quantcast

Magasa, il comune “Covid free” da record

Nel piccolo borgo della Valvestino non è mai stato registrato nè un caso di contagio, nè un decesso da Covid 19 dall'inizio della pandemia.

Più informazioni su

(red.) C’è un paese, nel bresciano, dove i contagi e le morti per Covid segnano lo zero.

Si tratta di Magasa, in Valvestino: qui, dall’inizio della pandemia non è stato registrato nessun caso. Si tratta di un Comune che conta 131 residenti ufficiali, di cui 109 abitanti il piccolo borgo. Di questi  il 64% è over 70, ma l’età media si attesta sui 62,8 anni decretando Magasa come il Comune più vecchio della provincia bresciana e quello in cui a prevalere sono le presenze maschili (61 a 48).

Nonostante la stagione estiva abbia portato nel piccolo borgo a quasi 1ooo metri di altitudine i turisti, aumentando quindi il rischio di possibili contagi, l’estate si è chiusa con lo stesso (invidiabile) record: nessun caso di infezione registrato.

Attualmente la percentuale di popolazione vaccinata è pari all’84% dei residenti effettivi.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.