Quantcast

Vaccini, terza dose: istruzioni per l’hub di Poncarale

Fino al 26 settembre, al mini hub del paese bassaiolo orari prolungati, anche nel week end per la somministrazione delle nuove vaccinazioni per le prime dosi e per le terze agli immunodepressi.

(red.) Continua la campagna vaccinazioni anti-Covid19della ASST Spedali Civili di Brescia.

A partire da lunedì 20 settembre fino al 26 settembre, il nuovo centro vaccinale di Poncarale seguirà l’orario continuato  8- 20, da lunedì a sabato, mentre quello di via Morelli e l’Hub di Sarezzo rimarranno aperti non stop dalle 8 alle 20,da lunedì a sabato e 8-14 la domenica.

Al fine di raggiungere il massimo di copertura e per ottemperare alle indicazioni nazionali sono attive le seguenti iniziative:

SCUOLE: Accesso libero senza prenotazione personale docente e non docente che ancora non è riuscito a vaccinarsi e presso i centri vaccinali per i ragazzi tra i 12 e 19 anni

PERSONALE SANITARIO: Accesso libero senza prenotazione per il personale sanitario inottemperanza al D.Lgs 44/21

LAVORATORI: Dal 20 settembre 2021 prenotazioni aperte per i lavoratori pubblici e privati in linea con Legge 126/2021

Dopo lunedì, anche martedì 21 settembre si provvederà alla somministrazione delle terze dosi ai soggetti fragili (dializzati e HIV positivi), che verranno contattati tramite chiamata interna.

Per i soggetti trapiantati e immunocompromessi è possibile prenotarsi a secondo le modalità di prenotazione indicate: Online sul portale  https://prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it; tramite Postamat, per i clienti di Poste italiane, con il supporto di un portalettere, oppure chiamando il numero verde 800 894 545.

Le nuove disposizioni sul green pass hanno richiesto di rendere disponibili nuove vaccinazioni per le prime dosi, per cui è prevista dal 1 ottobre al 30 ottobre 2021 una Fase di transizione (siamo infatti al termine previsto per la Fase 2).

La Fase 3 (dose addizionale o richiamo del vaccino) sarà quindi temporalmente sovrapposta alla fase di transizione e alla fase di vaccinazione anti influenzale, in linea con l’utilizzo delle nuove strutture e delle risorse che ASST Spedali Civili ha previsto con l’apertura dei nuovi centri vaccinali.

Da giovedì 23 settembre, poi, prenderanno avvio le attività del nuovo Centro vaccinale ASST presso Italmark, in viale Sant’Eufemia 108 a Brescia; seguirà nel mese di ottobre l’apertura di quello a Ospitaletto, sempre negli spazi concessi dal centro commerciale.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.