Quantcast

Poncarale, il mini hub inaugura con 500 dosi

Lunedì, in via Fermi, avviato il nuovo centro per le somministrazioni del siero anti-Covid. Potrà inoculare oltre 1000 dosi al giorno. A breve apriranno anche gli altri tre punti in provincia.

Più informazioni su

(red.) Inaugurato lunedì 6 settembre il mini hub vaccinale di Poncarale, il primo dei quattro centri dislocati in provincia dopo la annunciata dismissione della Fiera di Brescia che torna alle sue originarie funzioni.
Molte le prenotazioni (quasi 500) raccolte nella prima giornata di attività, iniziata alle 8  e proseguita fino alle 14 (orario provvisorio sino a domenica 12 settembre e calibrato sul numero delle presenze), con la possibilità di somministrazioni senza prenotazione per under 20, personale della scuola, del comparto sanitario e per gli over60. Oltre cento (115) i minori, accompagnati dai genitori, che hanno ricevuto la somministrazione nella giornata di lunedì.

Il mini hub di Poncarale ha sede in via Fermi, a fianco della Provinciale 45 bis e dispone di 11 linee vaccinali, con 11 medici e 17 infermieri e può garantire una copertura di oltre 1000 dosi al giorno per un bacino di utenza molto ampio.
A breve apriranno anche i mini hub al centro commerciale Elnòs di Roncadelle, all’Italmark di Sant’Eufemia e ad Ospitaletto.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.