Quantcast

Vaccino anti-covid, niente open day per gli studenti della maturità

Secondo la vicepresidente Moratti è sufficiente l'apertura della campagna per i 16-29enni già prevista dal 2 giugno.

(red.) Tra poco più di due settimane si accenderanno i riflettori sugli esami di maturità che iniziano il prossimo 16 giugno. E a quel traguardo, ovviamente, vedono anche i lombardi e bresciani pronti a sostenere l’ultimo passo. Ma sarà da verificare quanti potranno essere già vaccinati in quel momento e quindi sperare in una maggiore sicurezza. Infatti, da dopodomani, mercoledì 2 giugno, in Lombardia la campagna di prenotazione si aprirà anche ai 16-29enni che comprende quindi anche gli studenti interessati dalla maturità.

In alcune regioni italiane, per garantire maggiore sicurezza, si stanno valutando degli open day dedicati proprio agli studenti, ma non sarà così in Lombardia. Lo ha annunciato la vicepresidente e assessore al Welfare Letizia Moratti sottolineando come il 2 giugno si apriranno le adesioni e quindi i primi studenti potranno essere già vaccinati, per l’età, nei prossimi giorni, anche prima che si aprano gli esami.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.