Quantcast

Vaccino anti-Covid a Brescia, scattano anche le liste di riserva. Oggi arriva Fontana

Ieri sessione straordinaria per 250 dosi vicine a scadenza. Oggi all'hub in Fiera il governatore lombardo.

(red.) In qualche modo era stato anche il commissario straordinario all’emergenza sanitaria Francesco Figliuolo a suggerire persino di vaccinare chiunque passasse in strada. E anche la Regione Lombardia, ovviamente con una regolamentazione, ha autorizzato le diverse aziende sanitarie locali a utilizzare delle liste di riserva. L’obiettivo, infatti, è quello di utilizzare tutte le dosi disponibili evitando, nel caso in cui diverse persone prenotate all’appuntamento non dovessero presentarsi, di buttare le fiale perché scadute.

E’ esattamente quello che è successo nelle ore precedenti a giovedì 6 maggio e di cui scrivono anche il Giornale di Brescia e Bresciaoggi. Il riferimento va al centro vaccinale di Lonato, che dipende dall’Asst del Garda, dove martedì 4 ci si è ritrovati con 250 dosi non inoculate e vicine alla scadenza. Quindi, tra la stessa struttura di somministrazione e anche all’hub in Fiera ieri è stata data la dose “straordinaria” a pazienti fragili, caregiver e volontari chiamati direttamente e che erano già iscritti nella lista di riserva.

Nel frattempo, a proposito della campagna di vaccinazione, oggi pomeriggio, giovedì 6 maggio, è atteso all’hub in Fiera il governatore lombardo Attilio Fontana che per tutta la giornata sarà in visita proprio nella nostra città. Il prossimo 18 maggio, in occasione della sua visita programmata, ci sarà anche il presidente della Repubblica Sergio Mattarella che sarà proprio all’hub vaccinale al Brixia Forum, oltre che all’inaugurazione dell’anno accademico all’Università Statale di Brescia e alla Vittoria Alata in Capitolium.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.