Quantcast

Vaccino anti-Covid ai fragili e caregiver, il sistema ora si sblocca

Si può chiamare il call center regionale per l'assistenza. Appuntamenti anche ai caregiver (non conta l'età).

(red.) In Regione Lombardia, quindi anche in provincia di Brescia, si sta ancora affrontando il disagio dei cittadini vulnerabili ed estremamente fragili che dallo scorso 9 aprile hanno tentato di prenotarsi inutilmente al sistema di Poste italiane per fissare un appuntamento della vaccinazione. E non erano stati riconosciuti perché di fatto i loro elenchi non erano ancora stati caricati sul portale.

Ma ora ci sono due novità che riguardano proprio questa platea e anche i loro caregiver. Per fissare l’appuntamento, oltre a contattare il proprio medico di base, questi cittadini potranno telefonare al call center regionale 800.894545 per ricevere aiuto su come prenotarsi. E a partire da domani, venerdì 16 aprile, oltre a fissare l’appuntamento per i fragili e vulnerabili, si potrà farlo anche per il proprio assistente caregiver indipendentemente dall’età.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.