Quantcast

Servizio di bus navetta per l’hub vaccinale di via Caprera

Frequenza di 15 minuti per 12 ore di servizio giornaliero, sabati e domeniche incluse (7:45-19:45), a partire dalla Stazione di Brescia.

(red.) Il 13 aprile 2021 si è tenuta l’Assemblea dell’Agenzia del TPL di Brescia – con la partecipazione dei rappresentanti per il Comune l’Assessore Federico Manzoni, per la Provincia il Consigliere Giovani Battista Sarnico e per la Regione il Consigliere Francesco Ghiroldi – in cui è emersa la necessità di predisporre un servizio pubblico di trasporto (navetta) tra la stazione e il nuovo Hub vaccinale all’interno del Brixia Forum, di Via Caprera 5.
Tale servizio, predisposto per favorire i cittadini e la vaccinazione, viene inserito a tutti gli effetti nell’intero sistema del TPL provinciale e del Metrò, anche per quanto riguarda la bigliettazione.

A seguito di un immediato contatto tra i direttori, l’ing. Alberto Croce dell’Agenzia del TPL e l’ing. Claudio Garatti di Brescia Trasporti S.p.A., si sono verificate le condizioni di fattibilità, anche contrattuali, registrando la piena disponibilità e la fattiva collaborazione dell’Azienda.
Si è quindi stabilito tale servizio pubblico, con costi a carico dell’Agenzia del TPL di Brescia, a partire da sabato 17 aprile con una coppia di bus con frequenza di 15 minuti per 12 ore di servizio giornaliero, sabati e domeniche incluse (7:45-19:45), a partire dalla Stazione di Brescia (Fermata “Portici”).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.