Quantcast

Dosi J&J bloccate a Pratica Di Mare, oltre 3 mila erano dirette a Brescia

Fanno parte del lotto di 29 mila che dovevano raggiungere la Lombardia. Si studia eventuale rimodulazione.

(red.) Sono 3.258 le dosi del vaccino Johnson&Johnson destinate al bresciano e tra le 148 mila rimaste bloccate a Pratica Di Mare dopo il ritiro precauzionale da parte degli Stati Uniti a causa di alcuni casi di trombosi che hanno colpito alcune donne che si erano fatte somministrare questo prodotto contro il coronavirus. Dal punto di vista dei numeri, sempre delle 148 mila dosi che fanno parte della prima tranche delle consegne, più di 29 mila sarebbero state dirette nella nostra regione Lombardia e a fronte di un totale di 450 mila destinate a tutta l’Italia.

Di certo questo ritiro, al momento, dà qualche motivo di preoccupazione considerando anche il fatto che in Italia si faceva proprio affidamento su questo vaccino che richiede solo una dose e non il richiamo. Di fatto, la quantità delle dosi permette di capire in automatico anche quante persone possono essere coperte. E il sentimento va a quanto era già successo con AstraZeneca, ma d’altronde il funzionamento è identico visto che si parla di vettore virale.

Ora si dovrà anche capire come eventualmente rimodulare la campagna di vaccinazione a livello nazionale. Infatti, negli Stati Uniti i casi di trombosi su 7 milioni di vaccinati sono emersi in sei donne tra i 18 e i 48 anni. Quindi, non è escluso che in Italia si possa decidere di usarli, come per AstraZeneca, agli over 60. E sarebbe un effetto positivo considerando che l’obiettivo della rimodulazione della campagna è di vaccinare il prima possibile tutti gli over 60 e i fragili.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.