Quantcast

Poste consegna in due giorni 40.700 dosi di vaccino a Brescia ed Esine

Venerdì 2 e sabato 3 aprile arriva tramite il corriere Sda un grossa fornitura di AstraZneca e Moderna nel Bresciano.

(red.) Stanno arrivando a destinazione in queste ore i furgoni del corriere di Poste Italiane, Sda, per la consegna presso gli Spedali Civili di Brescia e l’Ospedale di Esine di 16.500 dosi del vaccino Moderna.
Nella giornata di oggi, venerdì 2 aprile, alcuni mezzi speciali, attrezzati con celle frigorifere, hanno preso in carico i vaccini a Piacenza e stanno proseguendo il loro viaggio, per raggiungere la destinazione finale nelle strutture sanitarie bresciane.
Domani, sabato 3 aprile, è invece prevista la consegna di altre 24.200 dosi del vaccino AstraZeneca. In totale il corriere Sda in collaborazione con l’Esercito Italiano sta consegnando in Lombardia 300.000 dosi di vaccini Moderna e AstraZeneca.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.