Quantcast

Carretta (Azione): “Dobbiamo sapere perché il sistema prenotazioni è in tilt”

(red.) Il consigliere regionale di Azione, Niccolò Carretta si scaglia, ancora una volta, contro la piattaforma per la prenotazione dei vaccini: “In Lombardia non siamo nemmeno in grado di chiudere l’accesso a chi, in questa fase, non ha diritto ad essere vaccinato. Ecco perché, forse, il sistema è in tilt e gli sms tardano ad arrivare. Mercoledì in Commissione si spieghi come sono andate le cose, dove si trova la falla, cosa si sta facendo per risolvere e quanti non aventi diritto si sono iscritti, ma soprattutto se è questo il motivo per cui gli sms agli anziani e al personale scolastico non stanno arrivando”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.