Coronavirus, sempre alta la pressione sugli Spedali Civili di Brescia

Proseguono anche le somministrazioni presso il centro vaccinale del Centro Commerciale Freccia Rossa: dalla sua apertura sono state elargite 575 dosi.

(red.) Si mantiene sostanzialmente stabile, con una lievissima flessione, il numero dei pazienti positivi Covid ricoverati negli Spedali Civili di Brescia. Nella giornata di mercoledì 3 marzo i posti letto occupati erano 380: giovedì sono 377 i pazienti ricoverati, di cui 33 in terapia intensiva. Si conferma la quasi totale provenienza bresciana.
È diminuita, nella giornata di mercoledì, la pressione sul Pronto Soccorso: dalle 9 di mercoledì 3 marzo alle 9 di giovedì 4 marzo, si sono registrati, infatti, 31 accessi di pazienti Covid e 64 di pazienti non Covid.
Proseguono anche le somministrazioni presso il centro vaccinale del Centro Commerciale Freccia Rossa: dalla sua apertura sono state elargite 575 dosi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.