Quantcast

Coronavirus a Brescia, situazione fuori controllo. Indice di contagio a 1,35

Secondo i dati riportati dal GdB, l'incidenza settimana ha raggiunto i 400 su 100 mila abitanti: da zona rossa.

(red.) I 901 casi positivi al contagio da Covid-19 emersi l’altro giorno, mercoledì 24, insieme ai 973 di ieri, giovedì 25 febbraio, indicano la sensazione che nella nostra provincia di Brescia, soprattutto a causa delle varianti, il virus è fuori controllo.

Tra l’altro, il gruppo di ricerca attivo all’Università degli Studi di Brescia e che si occupa di fare calcoli, riportati dal Giornale di Brescia, sottolinea come l’indice di contagio Rt sia salito a 1,35, così come il tasso di positività segnalato dalla principale Ats che parla di oltre il 16%.

Quindi, più di una persona su 10 tra quanti hanno fatto un tampone è risultata positiva. In una sola settimana nel bresciano si sono registrati 5 mila contagi e di fatto il tasso è raddoppiato, pesando anche sull’incidenza settimanale che ha raggiunto quota 400 su 100 mila abitanti, in pratica da piena zona rossa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.