Coronavirus e vaccini, i sindaci bresciani chiedono più trasparenza alle Asst

(red.) Il sindaco di Brescia, Emilio Del Bono, e il presidente della provincia di Brescia, Samuele Alghisi, hanno scritto una lettera aperta indirizzata alle Ats della provincia di Brescia, alle Asst degli Spedali Civili, della Franciacorta e del Garda in cui chiedono l’attivazione di un canale di comunicazione per la gestione dell’emergenza sanitaria legata al coronavirus.

“Nella situazione emergenziale che il nostro territorio sta attraversando”, si legge nel testo, “i Sindaci dei Comuni bresciani e la Protezione civile della Provincia hanno la necessità di operare con la massima consapevolezza dei dati e delle informazioni riguardanti la gestione della pandemia. È assolutamente necessario ed urgente creare un canale di comunicazione immediato ed efficiente per condividere le notizie in merito almeno ai seguenti punti:

Attivazione e funzionamento degli hub vaccinali sui territori di competenza.
Numero e andamento dei tamponi, con riferimento alle richieste pervenute ed evase ed ai relativi esiti, distinto per le macroaree del nostro territorio (ASST).
Stato attuale e progressivo dell’andamento della campagna vaccinale (numero di vaccini somministrati giornalmente per Comune), con particolare attenzione alle fasce di popolazione interessata (ultraottantenni, professioni sanitarie, ospiti RSA, altre fasce deboli) con particolare riferimento anche ai relativi territori.
Poiché la condivisione delle notizie sopraindicate potrà consentire a tutti gli enti interessati di operare con la massima sinergia, allo scopo di dare il massimo contributo per fermare la diffusione dell’epidemia, auspichiamo un celere e positivo riscontro”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.