Carretta (Azione): “Ora però bisogna accelerare con le vaccinazioni”

(red.) “Giuste e purtroppo necessarie le misure restrittive che porteranno alcuni comuni lombardi in zona arancione rafforzata“, ha detto Niccolò Carretta, consigliere regionale di Azione, commentando l’intervento dell’assessore Moratti e di Guido Bertolaso in aula”. Anche se a breve sarà fondamentale prendere misure serie per tutta la regione, mettendo un focus preciso su aree specifiche. La variante inglese circola da molte settimane e sembrerebbe che per evitare il contagio non bastino più i due metri di distanza utilizzati in questi mesi. La lentezza nelle vaccinazioni, che sono la nostra unica via d’uscita, è un fattore troppo importante: si utilizzino tutte le dosi di cui disponiamo anche considerando Astrazeneca e si velocizzi la macchina al più presto”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.