Zona rossa: i 5 Stelle in Regione vogliono Trivelli in Commissione

(red.) “La situazione è molto grave, sui dati Covid non si scherza. Chiediamo di convocare già lunedì in Commissione d’inchiesta Covid-19 il direttore generale sanità della Lombardia, Trivelli. Va chiarito quanto accaduto circa la gestione dei dati che avrebbero costretto la Lombardia alla zona rossa”, così Marco Fumagalli, Monica Forte, Gregorio Mammì, consiglieri regionali del M5S e membri della Commissione d’inchiesta sul Covid-19, presieduta dal bresciano del Pd Gianni Girelli.

“La commissione di inchiesta deve valutare tutte la gestione del Covid, ma i fatti degli ultimi giorni meritano una trattazione immediata. Dobbiamo togliere da questa impasse i lombardi: i dati devono essere corretti e le valutazioni certe perché a pagare la zona rossa non è Fontana, ma decine di aziende e imprese”, concludono i commissari pentastellati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.