Coronavirus: va male il contagio e il tasso di positività balza al 13%

Domenica pessima sul fronte dei dati: aumentano i nuovi casi in Lombardia (3.267, mentre sabato erano 2.506) e a Brescia (522, erano 413).

Più informazioni su

(red.) Domenica 10 gennaio sono stati 3.267 (sabato erano 2.506) i nuovi casi di coronavirus registrati in Lombardia a fronte di 25.011 tamponi effettuati (contro i 24.847  precedenti). Cresce il rapporto fra tamponi effettuati e i nuovi positivi che balza al 13%, in forte aumento rispetto al 10% di sabato. I decessi nelle ultime 24 ore sono stati 59, sabato erano 63.
Nel Bresciano sono state trovate altre 522 persone positive e la nostra provincia è ancora tra quelle con il maggior numero di nuovi contagi, dopo Milano e Varese.
Aumentano i ricoveri in terapia intensiva che sono 459 (+3). Crescono anche i ricoverati nei reparti ordinari: 3.598 (+ 21).

Domenica 10 gennaio sono stati 18.627 i nuovi casi di contagio da coronavirus in Italia (contro 19.978) su 139.758 tamponi effettuati (sabato erano 172.119). Le vittime sono state 361 (contro 483) e portano il totale a 78.755.
Il tasso di positività è balzato al 13,3% dall’11,6%. Le persone attualmente positive diventano 579.932, +7.090.
Tra le regioni la Lombardia è quella messa peggio con i suoi 3.267 nuovi casi. Seguono Emilia Romagna, 2.193, Veneto, 2.167, Lazio, 1.746, Sicilia, 1.733, Campania, 1.253, Puglia, 1.162.

I nuovi casi lombardi divisi per provincia:
Milano: 594 di cui 194 a Milano città;
Bergamo: 195;
Brescia: 522 (erano 413);
Como: 423;
Cremona: 92;
Lecco: 116;
Lodi: 42;
Mantova: 190;
Monza e Brianza: 214;
Pavia: 206;
Sondrio: 78;
Varese: 541.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.