Coronavirus, 4 morti e 67 contagi in Lombardia

I malati in terapia intensiva: 29 (+2). I ricoverati non in terapia intensiva: 173 (-17).

Più informazioni su

(red.) “I dati di oggi si caratterizzano per un sensibile aumento delle persone guarite (+192 rispetto a ieri) e per il continuo calo dei ricoveri nei reparti dei nostri ospedali che attualmente ospitano 173 pazienti, 17 in meno di ieri. L’aumento di due unità registrato nelle terapie intensive (29 rispetto ai 27 posti letto Covid occupati ieri) è determinato dall’aggravamento del quadro clinico di due pazienti, che risultano positivi al Coronavirus ma che sono ricoverati per patologie diverse. I nuovi casi positivi sono 67, di cui 21 a seguito di positività ai test sierologici e 25 ‘debolmente positivi’”. Così l’assessore regionale al Welfare, Giulio Gallera, commenta i dati di oggi.

 

I dati di oggi:

  • i tamponi effettuati: 7.055, totale complessivo: 1.133.387;
  • i nuovi casi positivi: 67 (di cui 21 a seguito di test
    sierologici e 25 ‘debolmente positivi’);
  • i guariti/dimessi: 70.020 (+192) di cui 67.846 guariti e 2.174 dimessi;
  • in terapia intensiva: 29 (+2);
  • i ricoverati non in terapia intensiva: 173 (-17);

i decessi: 4, totale complessivo: 16.740;

I nuovi casi per provincia:

  • Milano: 26, di cui a Milano città: 15;
  • Bergamo: 5;
  • Brescia: 16;
  • Como: 8;
  • Cremona: 2;
  • Lecco: 4;
  • Lodi: 4;
  • Mantova: 3;
  • Monza e Brianza: 3;
  • Pavia: 3;
  • Sondrio: 0;
  • Varese: 2.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.