Coronavirus, ancora 18 nuovi casi nel Bresciano

Preoccupa l'impennata dei contagi in Lombardia, dove sono stati 109, il 59,8% del totale nazionale. Nella regione ci sono state sei vittime.

Più informazioni su

(red.) Non cede il Coronavirus in Lombardia e in provincia di Brescia. I dati di mercoledì 1 luglio 2020 fanno segnare un nuovo incremento dei contagi. Sono infatti 19 i nuovi casi di Covid-19 nel Bresciano contro i soli 6 casi del giorno precedente, martedì. Bergamo ha avuto  22 nuovi casi (contro 5), Milano 21, (contro 23).
La regione ha effettuato 8.427 nuovi tamponi (martedì erano 6.117).
I nuovi casi di contagio in tutta la Lombardia sono stati 109 (di cui 49 a seguito di test sierologici e 31 debolmente positivi). Martedì erano scesi a  62. Il totale dei contagiati dall’inizio della pandemia si attesta perciò a quota 93.990 nella nostra regione.
41 sono i pazientiricoverati in terapia intensiva (uno meno di martedì), e 277 negli altri reparti (-20). I morti attribuiti al Covid-19 in Lombardia sono stati 6 il 1 luglio, per un totale di 16.650.
Nelle ultime 24 ore i casi di Covid-19 in tutta Italia sono stati 182, in aumento rispetto a martedì quando erano stati 142. I 109 casi della Lombardia rappresentano quindi il 59,8% del totale nazionale.
Il numero complessivo dei casi in tutta Italia sale così a 240.760. Le vittime nelle ultime 24 ore sono state 21, in lieve calo rispetto alle 23 del giorno precedente.
In Italia i decessi per coronavirus dall’inizio della pandemiahanno toccato quota a 34.788, secondo i dati del Ministero della Salute.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.