Coronavirus, più di 1 milione di tamponi in Lombardia

In tutta la regione i nuovi casi positivi di venerdì 26 sono quindi stati 156. Ci sono ancora 47 persone in terapia intensiva. 27 i nuovi casi a Brescia.

(red.) Sul fronte della lotta al Coronavirus bisogna segnalare che la Regione Lombardia ha superato quota 1 milione di tamponi. Nella giornata di venerdì 26 giugno 2020 ne sono stati effettuati 14.101 per un totale complessivo dall’inizio della pandemia di 1.004.753.
E’ stato registrato un ulteriore importante calo dei pazienti ricoverati negli ospedali, che si assestano a quota 501 rispetto ai 620 di giovedì. Dei 156 casi positivi di venerdì, 72 evidenziano una positività ‘debole’ e 51 sono riferiti a test sierologici.
A livello regionale, i nuovi casi positivi di venerdì 26 sono quindi stati 156 (di cui 51 a seguito di test sierologici e 72 ‘debolmente positivi’). I guariti/dimessi sono stati 492, con un totale complessivo: 65.323 (62.773 guariti e 2.550 dimessi). I ricoverati non in terapia intensiva  sono stati 501 (-121).
Ci sono ancora 47 persone in terapia intensiva (una in meno di giovedì) e 16 decessi, per un totale complessivo dall’inizio della pandemia di 16.624.
Ecco invece i nuovi casi per provincia (sempre riferiti a venerdì 26) : Brescia 27, Bergamo 44, Milano 33 di cui 10 a Milano città, Como 9, Cremona 1, Lecco 3, Lodi 3, Mantova 5, Monza e Brianza 9, Pavia 3, Sondrio 7, Varese 8.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.