Quantcast

Batterio in insalata, “non mangiate questi lotti“

Avviso della Centrale del Latte per quanti hanno acquistato la "Capricciosa" a marchio Centrale e prodotta a Poncarale. Via da scaffali e da restituire.

(red.) La Centrale del Latte di Brescia ha emesso un avviso a proposito dell’insalata “Capricciosa” che viene prodotta con il marchio della Centrale dalla Facchini srl di via Martiri della Libertà a Poncarale. I lotti 15L4M255, 16L4M255 e 17L4M255, con date di scadenza 22/23/24 gennaio non vanno consumati e devono essere restituiti al punto vendita dove sono stati acquistati o alla Centrale del Latte in via Lamarmora a Brescia.

“La nostra produzione – fa sapere il direttore di Centrale del Latte Andrea Bartolozzi che ha notato il problema – è accompagnata da protocolli di autocontrollo. Da queste nostre verifiche interne è risultato che alcuni lotti in lavorazione alla Facchini di Poncarale non rispondevano ai criteri fissati. Quindi, la nostra segnalazione all’Ats”. Il motivo sta nel fatto che nell’insalata è stato trovato il batterio Listeria Monocytogenes, comune nel terreno e nell’acqua e che può contaminare gli ortaggi.

“Le nostre vendite sono tracciate e così abbiamo subito contattato i punti vendita interessati chiedendo loro di togliere quei lotti dagli scaffali. In tutti i negozi abbiamo esposto un cartello di avviso alla clientela e ora stiamo monitorando il reso del prodotto. A Poncarale – aggiunge Bartolozzi – abbiamo subito attivato una serie di verifiche per assicurarci di aver eliminato tutte le possibili cause di contaminazione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.