Quantcast

Paratico, bruciano tre cassonetti: paura per la cabina Enel

Il rogo nella tarda serata di mercoledì in via Garibaldi. Le fiamme, molto alte, hanno lambito anche la cabina dell'alta tensione. Nessun ferito. Al vaglio le cause del rogo.

Più informazioni su

Paratico. Momenti di tensione a Paratico (Brescia) per il rogo che ha interessato tre cassonetti in via Garibaldi.
L’incendio è divampato nella tarda serata di mercoledì: a preoccupare la vicinanza di una cabina elettrica dell’Enel, collocata a poca distanza dai bidoni andati in fiamme.
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco volontari di Palazzolo, che hanno spento il fuoco e messo in sicurezza l’area. I tecnici dell’Enel hanno effettuato le verifiche sulla cabina dell’alta tensione, per scongiurare eventuali danni.
Ancora da accertare l’origine del rogo che non ha fortunatamente causato feriti. Indagano i carabinieri di Capriolo.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.