Esine, incendio sotto il cavalcavia Ss 42: diversi mezzi in fiamme

Nella notte le fiamme hanno colpito tre camion frigo di una ditta e anche un camper. Verifiche sulla statale.

(red.) Nella notte tra domenica 15 e oggi, lunedì 16 dicembre, i vigili del fuoco e i carabinieri sono stati chiamati in via Manzoni a Esine, in Valcamonica, nel bresciano, a causa di un incendio divampato al di sotto del cavalcavia sulla statale 42 e nei pressi dell’ospedale del paese camuno. Il rogo, le cui cause sono ancora da accertare, ha interessato tre camion frigo di una ditta specializzata in logistica alimentare e anche un camper.

Gli operatori antincendio di Darfo, Breno ed Edolo sono stati impegnati nello spegnere le fiamme, mentre i tecnici di Anas, gestore della statale, stanno verificando eventuali ripercussioni sulla stessa strada. Presenti anche i carabinieri di Esine per ricostruire i fatti e capire di che matrice sia l’incendio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.